Naturalmente cheesecake

Una carrellata sui dolci della prima settimana di programmazione culturale ed enogastronomica di Perepepè 2013. Dal ristoro di Campobase e Verderame, la gentile disponibilità degli operatori si abbina alla bontà dei dessert prosposti da Andrea Trezzi: Duetto di bavaresi in guscio d’uovo, una deliziosa Torta al cioccolato
Torta 2000 (calorie) di Andrea Trezzi_fotografia Cristina Principale

Torta 2000 (calorie) di Andrea Trezzi_fotografia Cristina Principale

e una cheesecake con ricotta sarda, Naturalmente Bio.
Cheesecake di Andrea Trezzi_fotografia Cristina Principale

Cheesecake di Andrea Trezzi_fotografia Cristina Principale

Per la base:
600 grammi di biscotti ai cereali
150 grammi di burro
1 cucchiaio di miele d’acacia
Impastare tutto e foderare la base di uno stampo di 30 cm circa, infornare a 180 gradi per 7 minuti e poi lasciar raffreddare.
Per la farcia:
1,200 grammi di ricotta di pecora
1 bicchiere di limoncello
400 grammi di zucchero a velo
2 fogli di colla di pesce
500 grammi di panna montata
Impastare la ricotta con lo zucchero a velo ed il limoncello, aggiungere la colla di pesce sciolta in pochissima panna e incorporare la panna montata. Versare il composto nello stampo e lasciare in frigo per circa tre ore prima di sformarlo.
Aspettiamo le novità per la seconda settimana di Perepepè!
Ad maiora

 

GD Star Rating
a WordPress rating system
Naturalmente cheesecake, 4.0 out of 5 based on 4 ratings

Golosa dal 1984. Storica dell’arte, e-writer e fotografa. Lavora nell’editoria, dedita al teatro e alla cucina.

Leave a Reply

Next ArticlePapa Francesco e i cristiani di pasticceria