Gelato fiorito

godocoldolce.it nasce apprezzando il bello, declinato nelle sue forme, anche in stato gassoso! Come non cercare esperienze gustative nuove, seguendo i talenti dell’ars dolciaria?

Un sorprendente gelato al mughetto per esempio. Mughetto e tuberosa per essere precisi!

Mughetto chiama gelato_fotografie Cristina Principale

Mughetto chiama gelato_fotografie Cristina Principale

Sempre il 9 marzo scorso per la Beauty in VOGUE night Bologna (come abbiamo raccontato in Emozione Campari: rosso e arancio), sempre casamanu catering  ha riproposto i prodotti de Le Botteghe di Leonardo. In questo caso ad interpretare le fragranze di un profumo, con olfatto e gusto allineati sulle stesse note.

2° tappa/ DEGUSTAZIONE al cucchiaino nella boutique di Francesca Sforza che ha presentato il suo primo profumo “Voluptas”. Il chioschetto mobile del gelato, tra ospiti, abiti e manichini, ha arricchito l’aria di fascino, discretamente.

A questo punto vorrei sapere qualcosa in più sul mughetto:

è una pianta erbacea perenne, formata da 2 foglie e dal fusto fiorale alto 15-20 centimetri; cresce spontanea, dalla zona submontana a quella subalpina, in luoghi ombrosi e freschi ma anche spesso coltivata per i suoi fiori profumatissimi.
Non era velenoso? Evidentemente no, considerando la bontà del gelato assaggiato.

E la tuberosa? Leggete qui

Ad maiora

GD Star Rating
loading...
Gelato fiorito, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Golosa dal 1984. Storica dell’arte, e-writer e fotografa. Lavora nell’editoria, dedita al teatro e alla cucina.

Leave a Reply

Next Article"...il tempo di essere goloso"