Sogno di una notte di inizio estate..

..nel laboratorio di una pasticceria a Roma!

A proposito di precariato, come e quanto lavorano gli artigiani delle piccole e medie pasticcerie d’Italia?

Con turni di notte da operai in fabbrica e come i farmacisti che dispensano le cure in caso di raptus-emergenza nelle ore di silenzio. Instancabili come i medici e goduriosi, forse, come chi “vive” la notte.

Incantevole il lavoro dei pasticceri..di notte!

ad maiora

laboratorio pasticceria_fotografia Cristina Principale

GD Star Rating
loading...
Sogno di una notte di inizio estate.., 5.0 out of 5 based on 1 rating

Golosa dal 1984. Storica dell’arte, e-writer e fotografa. Lavora nell’editoria, dedita al teatro e alla cucina.

Leave a Reply

Next ArticleParfait di cioccolato al latte e zenzero glassato al frutto della passione