Dubbi

“Ma…
è peccato
anche
col pensiero?”

da Andrea Marzi, Amore e il Resto del Mondo, Cesare Blanc editore

Dolce finto di alabastro e resina di Marco Ricciardi

 

 

GD Star Rating
loading...
Dubbi, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Golosa dal 1984. Storica dell’arte, e-writer e fotografa. Lavora nell’editoria, dedita al teatro e alla cucina.

Leave a Reply

1 commento

  1. E si!!
    È proprio azzeccata la citazione di Andrea Marzi!
    Questo è un autentico capolavoro realizzato in alabastro e resina da Marco Ricciardi, artigiano alabastraio Volterrano. Questi oggetti originalissimi Hanno quasi delle sembianze reali e se ne “gode” solo nel vederli. Occorre quindi mangiarne? O siamo già appagati da quello che ci suggerisce la vista?

    GD Star Rating
    loading...

Next ArticleUn invito liquoroso (e dolce?)